Menù

Cartolina con aforisma di Giovanni Papini (53)

Aforisma di Giovanni Papini : Quando noi camminiamo, indifferenti o frenetici, sulla superficie della terra, noi calpestiamo, in verità, quel che fu, un giorno, carne sensibile di esseri vivi.

Quando noi camminiamo, indifferenti o frenetici, sulla superficie della terra, noi calpestiamo, in verità, quel che fu, un giorno, carne sensibile di esseri vivi.

-Giovanni Papini

 

una cartolina a caso