Aumenta la privacy, installa uBlock Origin

Installa per Chrome: https://chrome.google.com/webstore/detail/ublock-origin/cjpalhdlnbpafiamejdnhcphjbkeiagm

Installa per Firefox: https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/ublock-origin/

Menù

Aforismi e citazioni di William Blake

william blake

Citazioni e aforismi di William Blake (1757-1827),
poeta e pittore inglese.

 

Se il matto persistesse nella sua follia, andrebbe incontro alla saggezza.

Se lo stolto persistesse nella sua stoltezza diverrebbe saggio.

Se si pulissero le porte della percezione, ogni cosa apparirebbe all’uomo come essa veramente è, infinita.

Senza contrari non c’è progresso.

Serba nel tuo cuore la pietà, per non scacciare un angelo dalla tua porta.

Sii sempre pronto a dire ciò che pensi, e il vile ti scanserà.

Tutto ciò che è possibile credere è un’immagine di verità.

Un cadavere non vendica le offese.

Una verità detta con cattiva intenzione batte tutte le bugie che si possono inventare.

Uno sciocco non vede lo stesso albero che vede un uomo saggio.

L’aquila non perse mai tanto tempo come quando si sottomise alla scuola del corvo.

L’arte è pura attività dello spirito umano.

L’età avanzata e la malattia rubino dai vigneti di notte, ma chi brucia di vigorosa giovinezza colga i frutti in presenza della luce.

L’eternità è innamorata delle opere del tempo.

L’opposizione è la vera amicizia.

La crocefissione di Cristo potrebbe essere una scusa per l’esecuzione dei criminali.

La follia è la maschera del furfante.

La prudenza è una ricca e ripugnante vecchia zitella corteggiata dall’Incapacità.

La verità detta in modo comprensibile non sarà mai non creduta.

La via dell’eccesso conduce al palazzo della saggezza.

Ascolta il rimprovero dello stolto: è un titolo da re!

Aspettati veleno dall’acqua stagnante.

Chi desidera ma non agisce, alleva pestilenza.

Chi ferisce lo scricciolo non sarà amato dagli uomini.

Chi manca di coraggio è esuberante d’astuzia.

Chi non ha luce in viso, mai potrà essere stella.

Ciò che oggi è dimostrato, un tempo fu soltanto immaginato.

Coloro che reprimono il desiderio, lo fanno perchè il loro desiderio è abbastanza debole da essere represso.

Coltiva la pietà, non chiuder fuori l’angelo.

Colui che ti ha permesso di fargli un torto ti conosce.

Le ore della follia sono misurate dall’orologio, ma quelle della saggezza nessun orologio le può misurare.

Le Prigioni sono costruite con le pietre della Legge, i Bordelli con i mattoni della Religione.

Mi stesi su un argine dove Amore giaceva addormentato. Ad un tratto udii tra i giunchi umidi pianti e pianti. M’inoltrai allora nella brughiera desolata, tra i cardi e i rovi di una squallida landa ed essi mi raccontarono quanto furono ingannati, cacciati via e costretti alla castità.

Nel tempo della semina impara, in quello del raccolto insegna, d’inverno spassatela.

Nessun uccello vola troppo in alto, se vola con le proprie ali.

Ogni uomo è in potere dei suoi fantasmi fino al rintoccare dell’ora in cui la sua umanità si desta.

Pensa al mattino. Agisci nel pomeriggio. Mangia alla sera. Dormi di notte.

Quando le porte della percezione si apriranno tutte le cose appariranno come realmente sono: infinite.

Sarebbe meglio per te uccidere un bimbo nella culla che cullare desideri inattuati.

Se il Sole e la Luna dovessero dubitare, subito si spegnerebbero.

 

un autore a caso

Per navigare anonimamente usa Tor Browser e I2P