Menù

Aforismi e citazioni di Tenzin Gyatso

tenzin gyatso

Aforismi e citazioni di Tenzin Gyatso

 

Finché durerà lo spazio, e finché rimarranno degli esseri umani, fino allora che possa rimanere anch’io a scacciare le sofferenze del mondo.

La compassione, l’altruismo, il buon cuore non sono unicamente nobili sentimenti di cui trae vantaggio il nostro prossimo. Sono stati mentali, condizioni mentali di cui beneficiamo anche noi stessi.

Il semplice desiderio di aiutare tutti gli esseri viventi non basta per riuscirvi. Può anche trasformarsi in un’ossessione e servire soltanto ad aumentare le nostre inquietudini. Di conseguenza, l’altruismo deve associarsi alla saggezza.

Prego per tutti noi, oppressore e amico, che possiamo riuscire insieme a costruire un mondo migliore con amore e umana comprensione e che in tal modo possiamo ridurre il dolore e la sofferenza di tutti gli esseri senzienti.

La ricerca della felicità per gli animali è limitata alla sopravvivenza e alla gratificazione dei sensi; gli esseri umani hanno la capacità di sperimentare la felicità a un livello profondo che, raggiunto, può sommergere l’esperienza dell’infelicità.

Il vero amore non si basa sull’attaccamento, ma sull’altruismo. E la compassione sarà la vostra risposta umana alla sofferenza, finché vi saranno esseri che continuano a soffrire.

Le decisioni sono un modo per definire se stessi. Sono il modo per dare vita e significato ai sogni. Sono il modo per farci diventare ciò che vogliamo.

Per un praticante la spiritualità, i nemici svolgono un ruolo cruciale. Per me, la compassione è l’essenza della vita spirituale. Affinché diventiate abili nella pratica dell’amore e della compassione, la pratica di pazienza e tolleranza è indispensabile.

Per affrontare la sfida del secolo venturo gli esseri umani dovranno sviluppare un maggiore senso di responsabilità universale. Ciascuno deve imparare a lavorare non solo per sé, per la sua famiglia o la sua nazione, ma a favore di tutta l’umanità.

La dichiarazione universale dei diritti dell’uomo si applica ai popoli di ogni paese, quale che sia il loro retaggio culturale, perché tutti gli esseri umani hanno una comune aspirazione alla libertà, all’uguaglianza e alla dignità.

Senza amore non potremmo sopravvivere. Gli esseri umani sono creature sociali e prendersi cura gli uni degli altri a vicenda è la base stessa della nostra vita.

Il fatto di base è che l’umanità sopravvive grazie alla bontà, all’amore e alla compassione. Che gli esseri umani abbiano la capacità di sviluppare queste qualità è la loro vera benedizione.

Sviluppando più tolleranza e pazienza, sarà più facile che si sviluppi la vostra capacità d’essere compassionevoli e, quindi, altruisti.

Una persona altruista e compassionevole è in genere una donna o un uomo più felice, più sereno.

 

un autore a caso