Aumenta la privacy, installa uBlock Origin

Installa per Chrome: https://chrome.google.com/webstore/detail/ublock-origin/cjpalhdlnbpafiamejdnhcphjbkeiagm

Installa per Firefox: https://addons.mozilla.org/it/firefox/addon/ublock-origin/

Menù

Aforismi e citazioni di Samuel Taylor Coleridge

samuel taylor coleridge

Aforismi e citazioni di Samuel Taylor Coleridge

 

La fantasia non è altro, infatti, che un aspetto della memoria svincolato dall’ordine del tempo e dello spazio.

Il nano vede più lontano del gigante, quando può salire sulle spalle del gigante.

I difetti dei grandi autori non sono in genere che la loro grandezza portata all’eccesso.

Un uomo che non possiede che massime è come un ciclope il cui unico occhio è posto dietro al capo.

L’arte, intendendo il termine per indicare collettivamente pittura, scultura, architettura e musica, è la mediatrice e riconciliatrice di natura e uomo. È dunque il potere di umanizzare la natura, di infondere i pensieri e le passioni dell’uomo in tutto ciò che è l’oggetto della sua contemplazione.

Il principio dell’architettura gotica è quello dell’infinito reso immaginabile.

Ciò che l’uomo desidera è una donna; ciò che desidera la donna è raramente qualcosa di diverso dal desiderio dell’uomo.

Ho visto dimostrare una grande intolleranza per difendere la tolleranza.

I cigni cantano prima di morire. Certi cantanti farebbero bene a morire prima di cantare.

Ci sono tre classi in cui so che tutte le donne oltre i settanta sono sempre state divise: quella cara vecchietta, quella vecchia, quella vecchia strega.

Solo i saggi possiedono delle idee; la maggior parte dell’umanità ne è posseduta.

Il miglior medico è quello che con più abilità sa infondere la speranza.

La sincerità non consiste nel dire, ma nell’intenzione di comunicare la verità.

Chi si vanta di aver conquistato una moltitudine di amici, non ne hai mai avuto uno.

Che grazia inimitabile hanno i bambini prima di imparare a danzare!

Il peccato prediletto del demonio è l’orgoglio che scimmiotta l’umiltà.

Il Poeta deve avere l’orecchio di un arabo selvaggio che ascolta il silenzio del deserto, l’occhio di un indiano mentre segue le orme del nemico sulle foglie nei sentieri della foresta, e il tatto di un cieco che tocca il viso di un bambino amato.

L’esperienza ci informa che la prima difesa degli spiriti deboli è recriminare.

I critici sono di solito persone che avrebbero voluto essere poeti, storici, biografi, ecc. , hanno messo alla prova il loro talento, e non hanno avuto successo.

Nessun uomo è mai stato un grande poeta, senza essere stato allo stesso tempo un grande filosofo.

 

un autore a caso

Per navigare anonimamente usa Tor Browser e I2P