Menù

Aforismi e citazioni di Pablo Picasso

pablo picasso

Aforismi e citazioni di Pablo Picasso

 

Tutto ciò che ho fatto è solo il primo passo di un lungo cammino. Si tratta unicamente di un processo preliminare che dovrà svilupparsi molto più tardi. Le mie opere devono essere viste in relazione tra loro, tenendo sempre conto di ciò che ho fatto e di ciò che sto per fare.

Quando uno inizia un ritratto e cerca per successive eliminazioni di trovare la forma pura. . . si finisce inevitabilmente con un uovo.

Ogni bambino è un’artista. Il problema è poi come rimanere un’artista quando si cresce.

Dipingere non è un’operazione estetica: è una forma di magia intesa a compiere un’opera di mediazione tra questo mondo estraneo e ostile e noi.

La scultura è l’arte dell’intelligenza.

Perché in casa mia non ci sono appesi miei dipinti? È perché non posso permettermeli.

Picasso insisteva che tutte le cose possiedono qualcosa di miracoloso. "È miracoloso", diceva, "che una persona non si sciolga nel bagno di qualcun altro. ".

Gli accidenti, cercare di cambiarli. . . è impossibile. L’accidentale rivela l’uomo.

Attraverso l’arte noi esprimiamo la nostra concezione di ciò che la natura non è.

I computer sono inutili, possono dare solo risposte.

La pittura è una professione da cieco: uno non dipinge ciò che vede, ma ciò che sente, ciò che dice a se stesso riguardo a ciò che ha visto.

Le persone in genere non sono così brutte come vengono ritratte.

Credo di sapere cosa si prova ad essere Dio.

Il genio di Einstein ci ha condotto ad Hiroshima.

A mio parere non significa nulla. Non ho opinioni riguardo l’indifferenza, e non me ne curo.

L’arte è una bugia che ci fa realizzare la verità.

Quelli che fanno un affare dell’arte sono per lo più impostori.

Il peggior nemico della creatività è il buon gusto.

Ci si mette molto tempo per diventare giovani.

Tutti i bambini sono degli artisti nati; il difficile sta nel fatto di restarlo da grandi.

Il genio di Einstein ci ha condotto ad Hiroshima.

Datemi un museo e ve lo riempirò.

Io non cerco. Trovo.

I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni.

La scultura è il commento migliore che un pittore può fare sulla pittura.

La gioventù non ha età.

Tu fai qualcosa e poi arriva qualcun altro e lo fa meglio.

Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.

Non mi piace la gente che parla della bellezza. Cosa è la bellezza? Uno ne potrebbe discutere come problema nella pittura.

La giovinezza non ha età.

Il primo pensiero della mattina di un avvocato è come trattare il caso di una sveglia che suona.

Un’idea è un punto di partenza e niente altro. Prima di poterla elaborare è stata trasformata dal pensiero.

La pittura non è fatta per decorare gli appartamenti. È uno strumento di guerra offensiva e difensiva contro il nemico.

Non ho mai reso la pittura un’opera d’arte. È solo ricerca.

L’arte non è l’applicazione di un canone di bellezza ma ciò che l’istinto e il cervello elabora dietro ogni canone. Quando si ama una donna non si comincia sicuramente a misurarle gli arti.

È incredibile quante monete Romane si trovano. . . I romani dovevano avere tutti le tasche bucate.

 

un autore a caso