Menù

Aforismi e citazioni di Nathaniel Hawthorne

nathaniel hawthorne

Aforismi e citazioni di Nathaniel Hawthorne

 

Le carezze, le espressioni di amore, sono necessarie alla vita affettiva come le foglie alla vita di un albero. Se sono interamente trattenuti, l’amore morirà alle radici.

Non sempre dobbiamo parlare sulla piazza del mercato di quello che ci capita nella foresta.

Dai principi si deduce una probabilità, ma il vero o una certezza si ottengono solo dai fatti.

Parole. Così innocenti e lievi quando stanno in un dizionario, quanto potenti nel bene e nel male si trasformano nelle mani di chi sa combinarle.

È orribile la bruttezza senza tatto.

Penso che nessuno deve leggere la poesia, o guardare quadri e statue, in cui non si possa trovare più di ciò che il poeta o l’artista realmente voleva esprimere. Il loro più alto merito è la suggestione.

Nessuno può, per un periodo che non sia brevissimo, indossare una faccia da mostrare a se stesso e un’altra da mostrare a tutti gli altri, senza alla fine trovarsi nella condizione di non capire più quale possa essere la vera.

Nessuno può avere a lungo una faccia per sé e un’altra per la folla senza rischiare di non sapere più quale sia la vera.

 

un autore a caso