Menù

Aforismi e citazioni di Laurence Olivier

laurence olivier

Aforismi e citazioni di Laurence Olivier

 

Spesso la gente mi chiede quali sono i miei hobbies, cosa faccio per divertimento. Non riesco mai a pensare a nulla. Mi prendono dei grossi sensi di colpa all’idea di fare una vacanza; e mi sento molto a disagio se sto facendo qualcosa che non sia il mio lavoro. Il lavoro è vita per me, è l’unica ragione di vita; e in più ho anche la fede quasi religiosa che essere utili è tutto.

In fondo al cuore so soltanto di non capire bene quando recito e quando no o meglio, per essere ancora più sincero, quando mento e quando no.

Non ci sono grandi ruoli. Alcuni sono solo un pò più lunghi di altri, ecco tutto.

Shakespeare, la cosa mortale più vicina agli occhi di Dio.

Mi capita qualche volta di trovarmi a contatto con gente triste che mi chiede per cosa vivo, e quale sia la mia ragione di vita. La risposta ’Lavorò non va sempre bene. E allora rispondo prontamente, anche se un pò sentenziosamente: ’Essere utilì. Se voi soltanto poteste credere in quest’ideale, se tutti potessero, allora nessuno, dalla regina alla più umile donna di fatica, avrebbe mai la sensazione di vivere per nulla.

Realismo non significa riportare l’arte nella realtà. Significa trasportare la realtà nell’arte; non solo accettare le vicende della vita ma elevarle.

Cosa è la recitazione se non menzogna e cosa è la buona recitazione se non menzogna convincente?

Quando mi viene chiesto qual è il più grande segreto del successo di un attore, rispondo: la sincerità. Una volta che puoi fingerla, puoi ottenere tutto.

 

un autore a caso