Menù

Aforismi e citazioni di David Foster Wallace

david foster wallace

Aforismi e citazioni di David Foster Wallace

 

Gli era già successo di perdere la testa per qualcuna, ma mai di sentirsi decapitato.

E con questo non sto dicendo che la televisione sia volgare e stupida perché le persone che compongono il pubblico sono volgari e stupide. La televisione è ciò che è per il semplice motivo che la gente tende ad assomigliarsi terribilmente proprio nei suoi interessi volgari, morbosi e stupidi, e a essere estremamente diversa per quanto riguarda gli interessi raffinati, estetici e nobili.

La vostra preoccupazione per ciò che gli altri pensano di voi scompare una volta che capite quanto di rado pensano a voi.

Dio (a meno che non siate Charlton Heston, o fuori di testa, o entrambe le cose) parla e agisce interamente tramite degli esseri umani, ammesso che poi ci sia un Dio.

Non basta che le teorie matematiche funzionino: si suppone anche che siano definite in maniera rigorosa e dimostrate in modo adeguato ai grandi standard deduttivi greci. Ciò non è però capitato per la maggior parte del ’700. Era come una bolla speculativa del mercato azionario. E per un pò è sembrato favoloso.

I numeri irrazionali, scoperti non essere esprimibili per mezzo di quantità finite, furono così letali per i Pitagorici che la loro scoperta divenne l’equivalente greco del Watergate.

È difficile notare quello che vedi tutti i giorni.

Dio potrebbe inserire la questione se crediate nell’esistenza di un Dio o meno piuttosto in basso nella lista della cose sul vostro conto che a lui/lei/esso interessano.

È possibile che gli angeli non esistano, però ci sono persone che potrebbero essere angeli.

Estensioni e modifiche successive della teoria russelliana dei tipi, fatta da logici come F. P. Ramsey e A. Tarski, sono un incubo di complicazione e confusione tale che la maggior parte dei matematici fingerà di non sentirvi nemmeno se tentate di portare il discorso su di esse.

La validità logica di un ragionamento non ne garantisce la verità.

I testi di matematica sono simili a documenti legali e spesso altrettanto divertenti da leggere.

 

un autore a caso