Menù

Aforismi e citazioni di Bruno Barilli

bruno barilli

Aforismi e citazioni di Bruno Barilli

 

Noi non sopportiamo che un toro si comporti davanti al panno rosso come una vacca.

Io ho settant’anni. E i miei settant’anni fanno una montagna su di me. Una montagna di vita libera, indipendente. Questa è la mia fierezza, anzi grandezza.

Tutto va a rotoli, siamo in mano a un branco di idioti i quali non hanno nemmeno il freno della modestia.

Sono vent’anni che questa decadenza dura. Da dieci anni col cambiamento di direzione della Casa Ricordi, il disastro del teatro lirico italiano diventò irreparabile.

Non c’è cosa che stanchi più d’un miracolo che dura. I miracolati tirati fuori dal sepolcro non ce la fanno di campare così per forza. Non vedono l’ora di tornare sottoterra.

Gli artisti, le farfalle, gli ubriachi vanno avanti a zig zag. Soltanto i ciechi e le locomotive van sempre dritto, e se la terra non fosse rotonda ne cascherebbero fuori nell’etere.

Ecco, un uomo di settant’anni. Il suo punto di vista è la sua poltrona.

Settant’anni mi sono caduti a un tratto tutti insieme sulla testa.

 

un autore a caso